lunedì 11 agosto 2014

ANIME ~ Natsuyuki Rendezvous

Cosa succede quando la persona che amiamo muore? Dicono che bisogna andare avanti... dobbiamo quindi innamorarci di nuovo? E questo non significa forse smettere di amare chi se n'è andato? Natsuyuki Rendezvous è un anime profondo e coinvolgente che cerca di dare una risposta a queste complicate domande. 

10 episodi × Josei × Romantico

TRAMA: E' per caso che il giovane Hazuki si innamora di Rokka, la proprietaria di un negozio di fiori vicino. Dopo mesi passati a comprare piantine con il solo scopo di poterla vedere, Hazuki decide infine di offrirsi come nuovo commesso al negozio, nella speranza di avvicinarsi a Rokka. E' così che viene a sapere che Rokka ha perduto da diversi anni il marito, Shimao, al quale si sente ancora profondamente legata. Mentre già questo sarebbe per molti un deterrente, il vero problema è che il fantasma di Shimao infesta la casa di Rokka a sua insaputa... e l'unico che riesce a vederlo è proprio Hazuki!

RIFLESSIONI PERSONALI: Natsuyuki Rendezvous affronta una delle tematiche più difficili e dolorose che esistano, la scomparsa della persona amata. Una trama del genere risulta spesso complicata da mettere in scena, soprattutto perché si rischia di scadere nel dramma eccessivo o in piatte banalità. Questo anime riesce invece benissimo nel suo obiettivo, comunicando profondi sentimenti allo spettatore e coinvolgendolo, spronandolo a riflettere e a chidersi di volta in volta cosa sia giusto fare. Ritengo che questo sia il miglior pregio di Natsuyuki Rendezvous e la ragione principale per cui merita di essere visto. 

Un altro punto di forza da non sottovalutare è l'ottima caratterizzazione dei personaggi. Ho adorato in particolar modo il serio e taciturno Hazuki-kun, che già dal primo episodio si rivela essere, a dispetto dell'apparenza, timido e dolce, ma che allo stesso tempo ama con una passionalità ardente e giovanile. Un personaggio, insomma, vero, che sa conquistare - o almeno, io sono stata decisamente conquistata XD. Interessante anche la caratterizzazione di Shimao, di cui viene sottolineata da una parte la debolezza del corpo, dall'altra la forza e l'egoismo dello spirito. Un po' meno accattivante, almeno secondo me, il personaggio di Rokka. 

Un punto bonus per la sottile tensione erotica fra Hazuki e Rokka, che dà alla loro relazione una sfumatura adulta necessaria, soprattutto considerata l'età dei personaggi. Troppo spesso l'amore viene raffigurato negli anime come qualcosa di etereo e totalmente spirituale - à la Kimi ni Todoke, per intenderci - tanto che se ne perde di realismo. Ottimo anche il modo in cui viene raccontata la lenta e debilitante malattia di Shimao, l'ho trovata molto realistica. 

Buono il soundtrack, di cui segnalo la sigla finale, che ho adorato: 


Accanto a queste note positive ce ne sono anche alcune negative che mi sento in dovere di evidenziare. Sicuramente dieci episodi sono troppi; ne risulta un finale lento e zoppicante, ripetitivo, che a tratti annoia lo spettatore. Assolutamente da evitare era, secondo me, tutta la parte per così dire "surreale" dell'anime, che vede Hazuki perso in una specie di "mondo delle meraviglie disegnato". Anche la fine non mi ha lasciata completamente soddisfatta: dopo un ritmo estremamente lento, la storia comincia a correre eccessivamente. 

Purtroppo questi difetti ci sono e, anche se non compromettono totalmente l'opera, la peggiorano di molto. Riengo comunque che Natsuyuki Rendezvous sia un bell'anime, e ve lo consiglio caldamente. 

11 commenti:

  1. Lo aveva iniziato mia sorella e lo aveva mollato proprio per quella parte surreale che tu hai indicato come difetto. A me la storia attira molto, ma non amo le atmosfere eccessivamente surreali inserite in contesti apparentemente normali (per quanto un fantasma in casa sia normale...XD). Il sovrannaturale mi piace, ma non deve essere troppo estremo per piacermi. Magari il manga è un po' diverso...tu lo segui?
    Comunque per dieci episodi, parte surreale o meno, si può sempre dargli una chance ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo! Se non sai cosa vedere, te lo consiglio. Le prime puntate sono davvero carine. Poi le parti surreali sono un po' pesanti, è vero, ma alla fine sono solo 10 episodi. E' fattibile.

      Elimina
    2. Ehm, mi sono dimenticata di risponderti alla domanda sul manga, scusa XD No, non lo seguo, ma alla fine se non sbaglio sono solo 4/5 volumi, quindi magari prima o poi lo leggerò (:

      Elimina
    3. Alla fine immagino che la parte surreale sia in minoranza, quindi mi potrei sacrificare XD magari poi mi piace pure!
      Ah pensavo fossero di più! Paradossalmente so che lo stanno pubblicando in Spagna, ma non so se è edito in italia ò.ò

      Elimina
    4. A quanto so in Italia non è edito. Peccato perché per quattro volumi un pensierino ce lo farei volentieri.

      La parte surreale è davvero pallosa, ma puoi sempre fare come me. Ti metti all'ora di merenda a guardare Natsuyuki, tutte le volte che c'è una parte surreale mangi. Con me ha funzionato! XD

      Elimina
  2. So che stanno per pubblicare il manga in Spagna; se lo portassero da noi, una possibilità gliela darei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io, soprattutto perché alla fine 5 volumi (contando anche lo speciale, che non so bene se faccia parte della storia o se sia un extra a tutti gli effetti) si leggono molto velocemente. Speriamo prima o poi lo pubblichino anche qua!

      Elimina
  3. La trama è davvero interessante..
    Nonostante i difettucci spero di riuscire a dargli un'occhiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere che ne pensi, casomai :3

      Elimina
  4. Ciao! Sai, è proprio grazie alla tua recensione che ho scoperto questo anime, quindi grazie ancora! ^^
    Concordo con quello che hai scritto: anche a me è piaciuto il tono "maturo" che permea l'intero anime, mentre invece non ho gradito la parentesi "surreale" di Hazuki (anche se secondo me era necessaria, perchè se non l'avessero inserita penso che non si sarebbe capito molto della storia, e poi è presente anche nel manga).
    Ancora complimenti per il blog, alla prossima! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per i complimenti! Sono contenta di averti fatto conoscere questo anime, e spero di poter essere nuovamente utile in futuro ;)

      Elimina