mercoledì 13 agosto 2014

ANIME ~ Shinsekai Yori

Oggi vi parlerò di un anime che vanta assoluta originalità; poiché ultimamente è difficile trovare serie così, spero che mi seguirete alla scoperta di Shinsekai Yori - From the New World (:

25 episodi × Fantasy × Distopia × Romantico × Horror × Thriller

Shinsekai Yori si cimenta nel genere della distopia, che sviluppa in modo interessante. La serie è ambientata mille anni nel futuro, ma a differenza di quanto si potrebbe pensare il progresso dell'umanità è avvenuto sul piano psico-fisico piuttosto che su quello tecnologico. Le persone di questa era, infatti, hanno ormai trasceso i limiti dell'umano per diventare delle semi-divinità: tutto questo grazie al Cantus, un potere di telecinesi che rende anche l'azione più sovrumana semplice e poco faticosa. Potendo contare su questa capacità, il genere umano ha volutamente ridotto l'uso della tecnologia moderna, tornando a vivere in villaggi semplici ed isolati, a contatto con la natura e con la tradizione. Questa ambientazione idilliaca, tuttavia, viene messa in dubbio fin dalle prime puntate, dando modo allo spettatore d'intendere che qualcosa di più oscuro si cela sotto l'apparente tranquillità del villaggio. Ne sono un esempio soprattutto le inquietanti storie di mostri mangia-bambini che vengono tramandate da generazioni, e l'esistenza effettiva di creature ripugnanti, i bakenezumi, che sembrano possedere un'intelligenza quasi umana, ma che hanno orribili corpi da ratto.


L'ambientazione è resa in modo ottimo, risultando credibile e coerente. Ho particolarmente apprezzato il fatto che le conoscenze scientifiche e tecnologiche convivano con uno stile di vita più semplice e rurale. Questo aggiunge realismo alla storia: troppo spesso, nel creare mondi futuri, le storie si sbarazzano completamente di tutto ciò che è stato prima. Shinsekai Yori, invece, costruisce un futuro sopra al passato, mostrando come il primo sia una continuazione, per quanto diversa e nuova, del secondo. 


Anche il Cantus, il potere telecinetico, è stato ben ideato.  Esso risponde a determinate regole, non è semplicemente "qualcosa di figo ed onnipotente". Necessita allenamento, e quando è sviluppato funge quasi da arto in più. Inoltre il ruolo del Cantus e le riflessioni in merito a tutto ciò che esso implica - purtroppo non soltanto cose buone, come si scoprirà - sono azzeccate. 


Ma veniamo adesso ai protagonisti! I personaggi principali di Shinsekai Yori sono cinque bambini dello stesso villaggio, che fanno parte del Gruppo Uno (le persone di ogni villaggio sono organizzate fin da piccole in gruppi di cinque, che permangono fino all'età adulta). Nel corso dell'anime li vedremo mettersi nei guai, crescere, scoprire pericolosi segreti, innamorarsi, combattere e rischiare la vita. La psicologia dei personaggi è creata magistralmente, soprattutto perché cresce e cambia con loro. Interessanti anche le relazioni che si vengono a creare, delle quali alcune sono omosessuali. Shinsekai Yori è stato criticato per questo, ma personalmente ritengo l'idea di creare una società in cui le relazioni omosessuali vengono considerate una tappa dell'adolescenza molto realistico. Insomma, anche mettendo da parte i gusti personali, trovo che questo particolare non sia in alcun modo negativo. 


Una nota di merito all'eroina principale, Watanabe Saki, che è anche la narratrice delle vicende. Nonostante tutti i personaggi di Shinsekai Yori siano carismatici, Watanabe Saki è una protagonista particolarmente ben riuscita perché è un bel personaggio pur essendo normalissima. Le sue reazioni sono molto realistiche, inoltre è dotata di buona intelligenza e sa usare bene il proprio Cantus, ma non in modo eccezionale, bensì nella norma. Anche la sua apparenza è graziosa e semplice. Saki è l'esempio perfetto che per creare un bel personaggio non occorre per forza rivestirlo da capo a piedi in modo super figo o dargli poteri fuori dal comune. Tutto ciò che occorre è umanità e una buona caratterizzazione. 


L'anime è molto originale anche per quanto riguarda la musica. L'opening manca, catapultando così lo spettatore subito nella storia. L'ending è presente, anzi, nel corso dell'anime ce ne sono due. Il soundtrack generale l'ho trovato molto piacevole. Anche la grafica è ben fatta, dalle linee semplici ma graziose. Ho apprezzato molto il character design di questo anime, ma ho letto in giro che ad alcuni non è piaciuto. Data la sua particolarità, suppongo dipenda dai gusti personali. 

Vi sarete forse accorti che ho detto ben poco sulla storia e sui personaggi protagonisti. Questo perché, qualora decidiate di vedere questo anime, voglio lasciarvi il gusto di scoprire tutto poco a poco, così come dovrebbe essere. Shinsekai Yori, in generale, si caratterizza come un anime con un'ottima atmosfera thriller. Accanto a scene horror non troppo marcate abbiamo una buona dose di suspense. I misteri vengono svelati poco a poco, e la storia si costruisce di puntata in puntata: ogni particolare, anche quello più piccolo, è importante ai fini della trama. Venticinque episodi di avventure e di intrighi disturbanti, di amori e inganni, in una storia che vi porterà a chiedervi di chi potete davvero fidarvi e qual è il prezzo della verità. 


Cosa aspettate? Correte a vederlo :3

5 commenti:

  1. Mi ispira un sacco.. io lo vedrò certamente! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìsì guardalo *-* merita un sacco!

      Elimina
  2. Ora che ho letto il tuo post, ricordo che avevo letto un'altra recensione (anch'essa molto positiva) su questa serie. Beh, direi proprio che è il caso di rimediarla visto che ne parli tanto bene ^^ Dalle gifs lo stile non mi dispiace e la trama sembra molto intrigante, anche se il tema della società idilliaca in realtà abbastanza losca non mi è nuovissimo. Di sicuro, però, resta un argomento più interessante delle solite cose. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La distopia di per sé è abbastanza utilizzata come genere al giorno d'oggi, almeno secondo me, però questo anime la sviluppa bene. Non è una cosa tipo "omg ma questa è la verità distruggiamo tutto subbbito". Fammi sapere comunque! (:

      Elimina
    2. "omg ma questa è la verità distruggiamo tutto subbbito". <-- ma LOL X°D

      Non appena lo guarderò ti farò sapere di sicuro ;)

      Elimina